Dirette

Dire “io non sento” è una scusa. Peggio, una manipolazione (Il falco – Erca, Croce)

Settimana del Natale: lunedì – Dire “io non sento” è una scusa. Peggio, una manipolazione.

Come si riconoscono i maestri, le anime affini, gli amori, gli incontri Grandi della vita? Nel sentire, non nel pensiero. Quando sento non ho dubbi: se invece inizio solo a pensare e mi dimentico di cercare il contatto con il sentimento, ecco che mille dubbi, difficoltà e ripensamenti bussano alla mia porta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.