Uncategorized

Dal mare alla sorgente: il ricordo del Tutto – La voce dell’Ottagono

L’Ottagono è l’archetipo geometrico legato all’armonia, alla connessione al Tutto. Risuona con il VII. chakra.

Tu sei abituata a seguire il fiume dalla sorgente al mare. Lo vedi nascere e sgorgare, dipanarsi sul terreno e incunearsi nella dura roccia. Lo vedi unirsi ad altri corsi d’acqua e poi allargarsi nella foce, fino alla commistione delle onde. Se chiudi gli occhi puoi visualizzarne il corso nel suo fluire. Dall’alto al basso. Dall’Origine al Tutto.

Ora però ti chiedo di cambiare prospettiva. Sovvertiamo l’idea iniziale. Immagina che l’Origine non sia la fonte, ma il mare. Che il verso in cui seguire il fiume sia nel senso opposto alla corrente. La partenza diventa l’arrivo e l’arrivo la partenza.

Ogni cosa origina dal Tutto. Dalla contemporanea armonia di tutto ciò che è e non è. Ogni coscienza prima di essere Uno è Tutto. Ogni tempo, ogni dimensione, ogni possibilità prima di dividersi negli opposti abita ed è l’Unità. Immagina un mandala enorme e complesso, elegante nella sua luce e nelle sue ombre. Riempilo con un dolce profumo di Casa, una presenza totale in cui essere insieme.
Questo è il mare.

Da questa totalità, iniziamo piano a risalire le coste. Incontreremo foci e sbocchi, alcuni modesti, altri ampi e ricchi. Da ognuno di essi parte un flusso che monta verso le pendici. Magari anche molti flussi contemporanei, che si diramano in direzioni molteplici. Ognuno procede, sale e sale. Si dipana sul tereno e si incunea nella dura roccia. A volte si divide ulteriormente, si assottiglia. Più risale e più diviene pulito, libero da fango, detriti, inquinamento. Continua a ritroso fino ad essere un rivolo fresco e ben definito, puro. Arriva alla fonte.

È allora che si nasce. Dal tutto si distaccano grandi famiglie geometriche, che poi si dividono e assottigliano in rami sempre più definiti. Divengono più specifiche, sempre più scelte e pure. Sino a divenire Uno. Un essere unico e speciale. Irripetibile. Ecco, in quel momento il corso del fiume si inabissa nella Terra e ne diviene parte. Allora si nasce.

Ogni unicità viene dal Tutto. Prima di essere Uno, ogni forma di vita è stata nel Tutto. Ne porta la traccia indelebile. In ogni colore, in ogni suono, in ogni animale o piante. In ogni essere umano. Ogni creatura serba il Ricordo del Tutto comune. Dell’essere insieme all’origine del viaggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.