Blog

Cosa accade attivando le griglie geometriche?

Le griglie geometriche sono uno spazio protetto, ordinato.

Sembrano essere in netta contrapposizione con il caos di emozioni, pensieri, impegni e cose da fare che si mostra nel quotidiano… eppure non lo sono!

Si tratta di spazi di attenzione lucidi, dotati di concretezza e sensorialità.

Non si entra in un “mondo parallelo”… Anzi! Si rimane esattamente dove si è! Si inizia a sentire e riconoscere anche tutte le informazioni che abitualmente ci girano intorno, ma nel caos scivolano al di sotto del livello di attenzione. Tutti i “non lo so…“ che tendono a rimanere a livello di sensazione sfumata, di ricordo non ben messo a fuoco.

Attivando intorno a noi una griglia geometrica, ci apriamo ad un ascolto più ampio della realtà.

Nello spazio privilegiato all’interno di una griglia attiva, possono emergere e coesistere senza conflitto le informazioni che vengono dal corpo e quelle che vengono dal sentimento. La mente è cosciente e lucida, ma non esclude la percezione dell’invisibile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.