Covid e Rinascita: Pasqua 2021

Conosco molte persone che dal contatto con il covid hanno tratto nuova linfa.

Sono RINATE.

Perché malate, perché vicine a qualcuno malato, per lavoro, per l’influsso collettivo… in molteplici forme ognuna di esse si è trovata a fronteggiare il virus. Tutte, ognuna a modo suo, non hanno solo vissuto una malattia, ma hanno anche trovato in sé delle risorse nuove. Sono state messe alle strette e hanno trovato il coraggio. O la pazienza. Oppure la compassione, l’accettazione, la vulnerabilità, la famiglia…

Tutte hanno attuato una TRASFORMAZIONE.

Con molte malattie (con tutte forse) può accadere una trasformazione, non certo solo col COVID. Accade in molte forme, a volte in modo consapevole e altre no. Allora perché con il covid è diverso?

Perché il covid è una PANDEMIA.

Significa che non riguarda un gruppo di persone, una religione, una zona geografica. Riguarda tutti. Proprio tutti. Se sei un essere umano e abiti sulla Terra nel 2021, in un modo o nell’altro ti tocca, influisce sulla tua vita, ti ci devi relazionare.

Non c’è modo di far finta di niente.

È Pasqua, simbolo di RINASCITA.


Proviamo a immaginare per un attimo che il covid non sia solo una maledizione, ma una occasione di cambiare qualcosa in noi. Un atteggiamento, una certezza, una difesa, una dipendenza, un’abitudine, una presa di posizione, un rimpianto…
Un modo di RINASCERE.


Non un po’ alla volta. Non solo chi vuole, non solo chi è più fortunato o più pronto… ma tutti. Proprio tutti. 

Una PAN-RINASCITA.

Tanti auguri!
Elisa

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.