Età oppure Densità?

Io ho 38 anni, ma che età ho DAVVERO?

Il tempo diventa reale solo quando ADDENSA qualcosa nel nostro essere. Quando crea uno strato, come gli anelli nella crescita del tronco di un albero.

Siamo educati a pensare che l’età possa SOLO CRESCERE. Io sono convinta di no.

Quanti “strati” ho non è una quantità fissa. Per un albero lo è: un albero non perde mai contatto né con la propria anima né con la propria fisicità. E sempre COERENTE.

Io invece sono un essere umano.

La mia ETÀ INTERIORE cambia in continuazione, proprio come cambia la mia DENSITÀ, la mia PRESENZA a me stessa e al momento attuale in cui vivo.

Più mi lascio portare dagli eventi, più DELEGO all’esterno la responsabilità, più mi SEPARO nei molti pensieri, nei molti stati d’animo, nelle molte versioni di me che metto in campo nella giornata, più la mia età e LEGGERA.

Perde di significato e diventa solo UN NUMERO.

Più SONO COMPATTA invece, più la mia età si stende IN AVANTI E ALL’INDIETRO nel tempo.

Perde di significato il numero, diventa importante la DENSITÀ.

… E voi, quanti anni avete DAVVERO oggi, mentre leggete?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.